logo

Annalisa Guerri è una scultrice che predilige l’argilla come mezzo espressivo. Il suo interesse per la materia ceramica inizia durante gli anni dell’adolescenza e sarà un filo conduttore durante tutta la sua formazione artistica che comprende studi nell’ambito del design,
dell’illustrazione naturalistica e della scultura. L’artista si è dedicata alla ricerca di tecniche di modellazione e di decorazione innovative in ambito ceramico. In particolare, ha sperimentato l’uso di materiali organici che possono essere mescolati all’argilla dando vita a un impasto, la paperclay, che svincola la materia dai suoi rigidi tecnicismi diventando uno dei più versatili strumenti espressivi.

Un altro ambito di sperimentazione è quello legato alla realizzazione di stampe sulla superfice di argilla fresca, utilizzando tecniche proprie della stampa tradizionale su carta riadattate al medium ceramico. La passione per la ricerca e per la condivisione di conoscenze ha portato Annalisa Guerri a partecipare ad alcune residenze artistiche, in Danimarca e in Taiwan e a intraprendere la carriera di insegnante tenendo corsi e workshop in Italia e all’estero sulle tecniche sperimentali che utilizza nella creazione delle sue sculture. I suoi lavori sono stati esposti in numerose mostre nazionali e internazionali e alcuni sono entrati a far parte di collezioni permanenti in Italia e all’estero.

×