logo

Sebastiano Guerrera è nato a Catania nel 1964.

Dopo aver frequentato l’Istituto Statale d’Arte di Catania, nel 1987 si è diplomato in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Urbino dove, dal 1993, è titolare della cattedra di Tecniche Pittoriche e dal 2010 al 2014 è stato Direttore.
La sua attività espositiva inizia nel 1986, con le mostre I ragazzi terribili, Siracusa, a cura di G. Iovane e C. Casorati e Joie de vivre, Caserta, a cura di I. Mussa. Ha partecipato alla 2° Biennale di Istanbul (Istanbul, Turchia, 1989), alla VIII Biennale Giovani Artisti del Mediterraneo, (Ivrea, Torino, 1997), alla 54° Biennale di Venezia, Padiglione Marche (Urbino, 2011), ad Art Stays Festival of Contemporary, (Ptuj, Slovenia, 2017) e alla 3° Biennale del Disegno (Rimini, 2018).
Dal 1990 al 2004 si è occupato di pittura di scena; come pittore, scultore e decoratore ha realizzato numerosi allestimenti teatrali e televisivi per i maggiori enti italiani ed europei.
Ha anche svolto attività di curatore. Tra le mostre curate: Miró, el jardín de las maravillas (Madrid, 2006), e Officina Dürer (Venezia, 2007).

×