• aba_urbino 29 Febbraio 2024 | Per il ciclo "VIENI DA NOI IN AULA MAGNA" a cura della prof.ssa Serena Riglietti Storia di ...
  • aba_urbino 27 Febbraio 2024 | Share (Y)Our Future è un progetto nascente che vuole crearsi man mano insieme a tutti gli ...
  • aba_urbino 23 Febbraio 2024 | Compila il questionario entro il 4 aprile 2024! Link disponibile sul sito accademiadiurbino.it ...
  • aba_urbino 09 Febbraio 2024 | Ci potete trovare anche oggi al magistero di via Saffi 15, piano B per info, domande e ...
  • aba_urbino 07 Febbraio 2024 | Grazie davvero di esserci venuti a trovare 🫶 Ma non è finita qui! Potete trovarci l'8 e il 9 ...
  • aba_urbino 05 Febbraio 2024 | Siamo pronti per il bis! 💥 Ieri siete venuti in molti a trovarci: abbiamo parlato, ci avete ...
  • aba_urbino 04 Febbraio 2024 | L'attesa è finita! finalmente arrivano le giornate 𝗢𝗣𝗘𝗡𝗗𝗔𝗬 in Accademia! 🕙 domenica 4 e lunedì ...
  • aba_urbino 03 Febbraio 2024 | -1 giorno all'Openday del 4 e 5 febbraio, ti aspettiamo! Ti volevamo dire inoltre che: - ti ...
  • aba_urbino 02 Febbraio 2024 | -2 giorni all'Openday del 4 e 5 febbraio, ti aspettiamo! Ti volevamo dire inoltre che: - ti ...
  • aba_urbino 01 Febbraio 2024 | La 𝗦𝗰𝘂𝗼𝗹𝗮 𝗱𝗶 𝗦𝗰𝘂𝗹𝘁𝘂𝗿𝗮 ti invita a visitare i laboratori di via Giro del Cassero, domenica 5 e ...
  • aba_urbino 31 Gennaio 2024 | Il Corso di Scenografia si propone di educare lo studente ad analizzare i linguaggi dello ...
  • aba_urbino 30 Gennaio 2024 | Chi è oggi l'artista visivo? Un testimone del suo tempo, un tecnico specializzato, un poeta ...
  • aba_urbino 29 Gennaio 2024 | La scuola di 𝗡𝘂𝗼𝘃𝗲 𝘁𝗲𝗰𝗻𝗼𝗹𝗼𝗴𝗶𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹’𝗮𝗿𝘁𝗲 ti invita a visitare i suoi nuovi spazi laboratoriali a ...
  • aba_urbino 28 Gennaio 2024 | La 𝗦𝗰𝘂𝗼𝗹𝗮 𝗱𝗶 𝗚𝗿𝗮𝗳𝗶𝗰𝗮 𝗱’𝗮𝗿𝘁𝗲 𝗲 𝗜𝗹𝗹𝘂𝘀𝘁𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 ti invita ad entrare nei laboratori di via Giro del ...
  • aba_urbino 27 Gennaio 2024 | La 𝗦𝗰𝘂𝗼𝗹𝗮 𝗱𝗶 𝗗𝗲𝗰𝗼𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲, con un’educazione allo sguardo basata non solo sul cosa, ma ...
  • aba_urbino 26 Gennaio 2024 | Vuoi scoprire i nostri laboratori? Vieni a trovarci domenica 4 e lunedì 5 febbraio, dalle 10 ...
  • aba_urbino 25 Gennaio 2024 | Due dipartimenti, sei scuole di indirizzo, oltre 150 corsi attivati. L’Accademia di Belle Arti ...
  • aba_urbino 23 Gennaio 2024 | Sono indette le elezioni finalizzate alla costituzione della Consulta degli studenti per il ...
  • aba_urbino 22 Gennaio 2024 | "Interregno ovvero contenuti virali come inconscio collettivo" Incontro con Mattia Salvia In ...
  • aba_urbino 18 Gennaio 2024 | Dove sono le nuvole oggi? Nell’era dell’InformationTecnologies, l’accesso alla rete e ai ...
  • aba_urbino 16 Gennaio 2024 | Per il ciclo "VIENI DA NOI IN AULA MAGNA" a cura della prof.ssa Serena Riglietti Venerdì 19 ...
  • aba_urbino 15 Gennaio 2024 | "Interregno ovvero contenuti virali come inconscio collettivo" Lunedì 22 gennaio 2024 in Aula ...
  • aba_urbino 15 Gennaio 2024 | @abacatania with @get__repost__app Convegno Generazione anni ‘60-70. Fondatori e Accademie di ...
  • aba_urbino 03 Gennaio 2024 | Tre proiezioni in Aula Magna dedicate al grande regista: "I pugni in tasca" di Marco ...
  • aba_urbino 02 Gennaio 2024 | Partire da un esercizio di disegno dal vero, appropriarsi della forma e tradurla in un ...

“Dove sono? / Where am I?”. È questa la domanda a cui sono stati chiamati a rispondere 57 artisti, allievi dell’Accademia di Belle Arti di Urbino, dell’Estonian Academy of Arts, dell’Art Academy of Latvia e della Vilnius Academy of Arts. Le loro opere sono protagoniste di Surprize V la quinta edizione della mostra premio, in programma dal 23 novembre 2023 al 7 gennaio 2024, promossa da: Fondazione Pescheria - Centro Arti VisiveAccademia di Belle Arti di UrbinoMinistero dell’Università e della RicercaComune di PesaroComune di FermignanoEF International Service Art di Enzo Fornaro Ambasciatore della Fondazione ADI-Design per i Paesi Baltici, Accademie di Belle Arti di Tallinn, Riga e Vilnius, in collaborazione con Pesaro Musei, con il patrocinio delle Ambasciate della Repubblica d’Estonia, della Repubblica di Lettonia, e della Repubblica di Lituania in Italia. 

 

Per l’edizione 2023, un inedito allargamento delle sedi espositive. Al Centro Arti Visive Pescheria di Pesaro - consueto spazio della rassegna dove saranno allestite le opere dell’Accademia urbinate -, si aggiungono l’ex Mattatoio e la Galleria Bramante a Fermignano che accolgono il lavoro degli studenti delle Repubbliche Baltiche. A partire da questo appuntamento, infatti, l’Accademia di Belle Arti inaugura con l'amministrazione comunale di Fermignano, un accordo di collaborazione per eventi e residenze artistiche. Doppia data anche per l’inaugurazione: da giovedì 23 novembre in Pescheria e da venerdì 24 a Fermignano per un percorso espositivo che si concluderà domenica 7 gennaio 2024. 

 

Ancora una volta il titolo “Surprize” gioca sul significato del termine inglese surprise modificandolo per assonanza, ed evocando così, accanto al concetto della sorpresa, anche quello del premio. L’edizione 2023 è connotata dall’incontro con tre prestigiosi Istituti di Alta Formazione Artistica dell’Europa nord-orientale, nel segno dell’internazionalizzazione che è una delle finalità principali dell’evento e della missione formativa dell’Accademia di Belle Arti di Urbino. Dopo “What is Life?”, tema dello scorso anno, ‘Surprize V’ - a cura di Marco Bazzini e Chiara Pirozzi - si ispira al pensiero del sociologo e antropologo francese, Bruno Latour, con il sottotitolo “Dove sono? / Where am I?”. Il quesito di Latour richiama, evidentemente, alla posizione esistenziale e sociale di ogni individuo come abitante della Terra e come membro di una comunità. Ben si concilia, quindi, con la libera espressione soggettiva che ciascun allievo ha voluto manifestare. Dunque, creatività, futuro, dialogo, formazione: sono questi i valori di Surprize V, valori perfettamente in linea con la filosofia progettuale di Pesaro 2024. 

 

La giuria di ‘Surprize V’ presieduta da Marcello Smarrelli - direttore artistico di Pesaro Musei - e composta dai curatori Simone Ciglia e Matilde Galletti, dal gallerista Niccolò Fano e dall’artista Silvia Mariotti, ha assegnato due premi, uno ad uno studente di Urbino, l’altro ad un allievo delle Accademie delle Repubbliche Baltiche, e una menzione speciale. 

 

L'artista che ha più sorpreso la giuria di ‘Surprize V’ è Cecilia Mancinelli, studentessa della Scuola di Grafica d'Arte dell'Accademia di Belle Arti di Urbino. Con la sua opera "La Bagnante", composta da una serie di undici monotipi su rame, l’artista crea immagini intime di solitudini e incontri fugaci, ripercorrendo la storia dell’arte da Luigi Ghirri ai Fauves. Attraverso questi lavori porta avanti una riflessione sui luoghi della sua Romagna, restituendoli con una sintesi formale ed estetica che li rende al tempo stesso personali e universali.

 

L’artista delle Accademie Baltiche che ha più sorpreso la giuria è Margarita Valionytė con la sua opera dal titolo “4408 new messages (comment: I didn't open Telegram for a day)”.

Allieva della Vilnius Academy of Arts, l’artista si interroga sull’uso dei social network, di Telegram in particolare, che nelle zone di conflitto e di tensioni sociali diventano spesso gli unici mezzi in grado di trasmettere immagini e notizie non edulcorate dalla comunicazione ufficiale. Il video è stato realizzato con tecnologie che lo rendono particolarmente ipnotico e rispecchia in maniera emblematica il tema della quinta edizione di Surprize V “Dove sono? / Where am I?”.

 

La giuria è rimasta inoltre sorpresa dall’opera di Francesco Di Vaio, allievo di NTA - Nuove Tecnologie dell'Arte dell'Accademia di Belle Arti di Urbino, per la sua installazione “Homework” a cui ha deciso di assegnare una menzione speciale. L’opera sfrutta una modalità divenuta tipica dei reality show e dei social network, quella di porre in scena la propria sofferenza e il proprio disagio. Questo suo lavoro mette poeticamente a nudo il vissuto personale dell’artista, determinando una riflessione sulla contemporaneità che interpreta in maniera puntuale il tema di Surprize V “Dove sono? / Where am I?”.

 

Surprize V - Dove sono? / Where am I? 

 

Opere dall'Accademia di Belle Arti di Urbino 

Centro Arti Visive Pescheria/Pesaro 

23 novembre 2023 - 7 gennaio 2024 

orario martedì-venerdì 15.30-18.30, sabato, domenica e festivi 10.00-13.00 e 15.30-18.30 

ingresso gratuito con card Pesaro Cult 

info 0721 387541 

 

Opere da Estonian Academy of Arts, Art Academy of Latvia, Vilnius Academy of Arts 

Galleria Bramante, Ex Mattatoio/Fermignano  

24 novembre 2023 - 7 gennaio 2024 

orario giovedì-sabato 16.30-19.00, domenica e festivi 10.30-12.30 e 16.30 - 19.00 

ingresso gratuito 

info 0722 330523 – 345 6629150 

 

Il catalogo di ‘Surprize V’ è a cura di Emanuele Bertoni.

 

 

 

Vedi anche
×