• aba_urbino 29 Febbraio 2024 | Per il ciclo "VIENI DA NOI IN AULA MAGNA" a cura della prof.ssa Serena Riglietti Storia di ...
  • aba_urbino 27 Febbraio 2024 | Share (Y)Our Future è un progetto nascente che vuole crearsi man mano insieme a tutti gli ...
  • aba_urbino 23 Febbraio 2024 | Compila il questionario entro il 4 aprile 2024! Link disponibile sul sito accademiadiurbino.it ...
  • aba_urbino 09 Febbraio 2024 | Ci potete trovare anche oggi al magistero di via Saffi 15, piano B per info, domande e ...
  • aba_urbino 07 Febbraio 2024 | Grazie davvero di esserci venuti a trovare 🫶 Ma non è finita qui! Potete trovarci l'8 e il 9 ...
  • aba_urbino 05 Febbraio 2024 | Siamo pronti per il bis! 💥 Ieri siete venuti in molti a trovarci: abbiamo parlato, ci avete ...
  • aba_urbino 04 Febbraio 2024 | L'attesa è finita! finalmente arrivano le giornate 𝗢𝗣𝗘𝗡𝗗𝗔𝗬 in Accademia! 🕙 domenica 4 e lunedì ...
  • aba_urbino 03 Febbraio 2024 | -1 giorno all'Openday del 4 e 5 febbraio, ti aspettiamo! Ti volevamo dire inoltre che: - ti ...
  • aba_urbino 02 Febbraio 2024 | -2 giorni all'Openday del 4 e 5 febbraio, ti aspettiamo! Ti volevamo dire inoltre che: - ti ...
  • aba_urbino 01 Febbraio 2024 | La 𝗦𝗰𝘂𝗼𝗹𝗮 𝗱𝗶 𝗦𝗰𝘂𝗹𝘁𝘂𝗿𝗮 ti invita a visitare i laboratori di via Giro del Cassero, domenica 5 e ...
  • aba_urbino 31 Gennaio 2024 | Il Corso di Scenografia si propone di educare lo studente ad analizzare i linguaggi dello ...
  • aba_urbino 30 Gennaio 2024 | Chi è oggi l'artista visivo? Un testimone del suo tempo, un tecnico specializzato, un poeta ...
  • aba_urbino 29 Gennaio 2024 | La scuola di 𝗡𝘂𝗼𝘃𝗲 𝘁𝗲𝗰𝗻𝗼𝗹𝗼𝗴𝗶𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹’𝗮𝗿𝘁𝗲 ti invita a visitare i suoi nuovi spazi laboratoriali a ...
  • aba_urbino 28 Gennaio 2024 | La 𝗦𝗰𝘂𝗼𝗹𝗮 𝗱𝗶 𝗚𝗿𝗮𝗳𝗶𝗰𝗮 𝗱’𝗮𝗿𝘁𝗲 𝗲 𝗜𝗹𝗹𝘂𝘀𝘁𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 ti invita ad entrare nei laboratori di via Giro del ...
  • aba_urbino 27 Gennaio 2024 | La 𝗦𝗰𝘂𝗼𝗹𝗮 𝗱𝗶 𝗗𝗲𝗰𝗼𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲, con un’educazione allo sguardo basata non solo sul cosa, ma ...
  • aba_urbino 26 Gennaio 2024 | Vuoi scoprire i nostri laboratori? Vieni a trovarci domenica 4 e lunedì 5 febbraio, dalle 10 ...
  • aba_urbino 25 Gennaio 2024 | Due dipartimenti, sei scuole di indirizzo, oltre 150 corsi attivati. L’Accademia di Belle Arti ...
  • aba_urbino 23 Gennaio 2024 | Sono indette le elezioni finalizzate alla costituzione della Consulta degli studenti per il ...
  • aba_urbino 22 Gennaio 2024 | "Interregno ovvero contenuti virali come inconscio collettivo" Incontro con Mattia Salvia In ...
  • aba_urbino 18 Gennaio 2024 | Dove sono le nuvole oggi? Nell’era dell’InformationTecnologies, l’accesso alla rete e ai ...
  • aba_urbino 16 Gennaio 2024 | Per il ciclo "VIENI DA NOI IN AULA MAGNA" a cura della prof.ssa Serena Riglietti Venerdì 19 ...
  • aba_urbino 15 Gennaio 2024 | "Interregno ovvero contenuti virali come inconscio collettivo" Lunedì 22 gennaio 2024 in Aula ...
  • aba_urbino 15 Gennaio 2024 | @abacatania with @get__repost__app Convegno Generazione anni ‘60-70. Fondatori e Accademie di ...
  • aba_urbino 03 Gennaio 2024 | Tre proiezioni in Aula Magna dedicate al grande regista: "I pugni in tasca" di Marco ...
  • aba_urbino 02 Gennaio 2024 | Partire da un esercizio di disegno dal vero, appropriarsi della forma e tradurla in un ...

Un’Accademia officina, un luogo di ricerca e sperimentazione che vede intrecciarsi l’esperienza laboratoriale con le riflessioni teoriche.

E proprio i laboratori, caratteristica distintiva dell’istituzione di alta formazione artistica e nucleo centrale di una didattica inclusiva che mira ad un’ampia produzione personale, sono i protagonisti delle due giornate di Open Day, in programma domenica 4 e lunedì 5 febbraio, dalle 10.00 alle 17.30, all’Accademia di Belle Arti di Urbino. 

 

Saranno studenti e docenti a guidare i visitatori alla scoperta della ricca offerta formativa dell’Accademia di Belle Arti di Urbino, organizzata in due dipartimenti, Arti Visive, e Progettazione e Arti applicate, e in sei scuole di indirizzo: Decorazione; Grafica d’arte e Illustrazione; Nuove tecnologie dell’arte; Pittura; Scenografia; Scultura; con all’attivo oltre 150 corsi. 

 

Si parte dalla sede centrale di via dei Maceri, che al primo piano ospita la scuola di “Pittura”, che spazia da aule ampie agli stanzini, ex cellette del Convento degli Scalzi, che accolgono gli allievi come un vero e proprio studio, in cui sperimentare i vari mezzi espressivi, dai metodi e materiali dell’arte moderna ai processi di analisi e sintesi dell’arte contemporanea.

 

Al secondo piano i visitatori troveranno il laboratorio della scuola di “Decorazione”, un luogo di ricerca permanente, di possibilità e sperimentazione nei diversi campi delle arti visive, dove lo studente può portare avanti la sua indagine artistica, tra tecniche tradizionali e tendenze artistiche contemporanee.

 

In via Giro del Cassero, a pochi passi dalla sede principale, alla scuola di “Grafica d’arte e Illustrazione” si potrà assistere alle antiche tecniche di stampa: calcografia, litografia, serigrafia, Risograph. Durante il percorso di studi gli studenti possono sperimentare anche la stampa in sali d’argento in camera oscura, ed essere protagonisti di una ricerca personale legata ai metodi di stampa tradizionali tesa a sviluppare un approccio autoriale.

 

La Scuola offre inoltre un percorso di formazione nelle discipline dell'Illustrazione, tra linguaggi creativi, tecniche tradizionali e nuove tecnologie digitali. I lavori degli studenti potranno essere ammirati in una mostra allestita nella galleria “La stanzetta”, in sede centrale.

Nella sede di via Giro del Cassero porte aperte anche alla scuola di “Scultura” che offre agli studenti gli strumenti per padroneggiare la scultura contemporanea, che alle tradizionali tecniche artistiche affianca da anni metodi nuovi, sperimentali e digitali. Numerose le attività laboratoriali, dove sperimentare materiali e tecniche: laboratori di ceramica, restauro, modellistica, fonderia, tecniche del marmo, metallurgia, stampa in 3D, tecniche plastiche speciali, offriranno ai visitatori dimostrazioni pratiche.

 

Nella sede di via Timoteo Viti la scuola di “Scenografia”, accoglierà i futuri studenti nell’aula teatro, e in sede centrale nell'aula di scenotecnica, alla scoperta degli spazi di lavoro allestiti con un’esposizione scenografica realizzata dagli allievi, un progetto che vuole valorizzare le architetture teatrali e l'idea di teatro/città. Il percorso di studi educa lo studente ad analizzare i linguaggi dello spettacolo, tenendo conto di un sapere tramandato e delle continue evoluzioni sul piano tecnologico, in cui la progettazione creativa si sviluppa anche attraverso spettacoli e performance nei teatri del territorio.

 

A Palazzo Odasi, in via Valerio, la scuola di “Nuove Tecnologie dell’Arte”, attraverso lavori multidisciplinari, video installazioni, progetti grafici ed editoriali, videogiochi, realizzati dagli studenti, mostrerà le modalità di formazione di artisti e progettisti in grado di utilizzare in maniera consapevole i processi e i linguaggi dei nuovi media. Progettazione multimediale, sistemi interattivi, computer graphic, fotografia e tanto altro, in relazione e all'avanguardia rispetto alla società della comunicazione e al sistema dell’arte contemporanea. 

 

Chi è interessato a frequentare l’Accademia, nella sede centrale di via dei Maceri, troverà la segreteria didattica pronta a fornire informazioni su iscrizioni, costi, diritto allo studio, opportunità di borse di studio, e l’ufficio erasmus, che illustrerà le opportunità di mobilità studio internazionale.  Apertura straordinaria anche della biblioteca, specializzata nel settore artistico con particolare riferimento al contemporaneo, che possiede oltre 35.000 documenti (volumi, opuscoli, riviste), 80 periodici e circa 3.000 testate conservate, oltre ad un ricco settore audiovisivo. 

 

Scarica il comunicato stampa

Vedi anche
×