Articoli marcati con tag ‘lezione’

demetrio e polibio spacer

Lectio: Gianfranco Mariotti

martedì, 17 novembre 2009

locandina

La lezione che Gianfranco Mariotti, sovrintendente del Rossini Opera Festival, ha tenuto presso l’Aula di Scenografia dell’Accademia Di Belle Arti di Urbino è stata sotto molti aspetti una sorta di grande cornice su cui poter iniziare a collocare il giovane Rossini che, a soli 14 anni, scrisse il Demetrio e Polibio.
Dei molti sentieri intrapresi da Mariotti forse il più affascinante ha coinciso con la descrizione del rapporto, spesso tormentato, che gli artisti si trovano a vivere nei confronti della loro opera, ma anche nei confronti del pubblico, del mondo e del loro tempo.
L’esempio di come grandi autori abbiano scelto di abbandonare strade comode ed economicamente fruttuose oppure, come fu il caso di Rossini, di non riconoscersi più in un’epoca che stava cambiando, ha mosso numerosi dubbi e interrogativi.
Soprattutto per chi è chiamato a progettare e a realizzare un’opera come Demetrio e Polibio appare rilevante interrogarsi sul rapporto che lega la ricerca artistica con l’effettiva sua realizzazione.
In particolare è emerso un aspetto molto importante del “fare scena” relativo allo studio dell’opera nell’ottica della ricerca di nuovi linguaggi. In una scuola di scenografia pensiamo che siano importanti in uguale misura sia la strada abbandonata sia quella che porta alla realizzazione finale.
Ogni contributo di ogni singolo studente potrà portare forse una sola idea o un’unica indicazione eppure pensiamo che fare ricerca, progettazione e messa in scena per una scuola sia soprattutto verificare ogni singola strada, ogni singola idea, ogni utile indicazione.

downloadLezione di Gianfranco Mariotti