logo
Elenco materie

Corso istituzionale:

Le vie della bellezza. L’asse temporale: dalla Grecia all’Europa

Corso monografico: 

Le vie della bellezza. L’asse spaziale: dall’Europa all’Asia

 

Contenuti

Il corso intende delineare un profilo essenziale dello statuto teorico e dello svolgimento storico della disciplina filosofica chiamata Estetica attraverso la genealogia dei concetti e dei termini di diversa provenienza che vi sono implicati e la loro confluenza nella modernità in un campo di ricerca e insegnamento specifico, sempre in cerca del suo oggetto e della sua ratio essendi. Questa prospettiva storico-genealogica sarà integrata da uno sguardo comparativo sui medesimi nodi concettuali in tradizioni di pensiero, estetiche e artistiche, differenti da quella occidentale. I nuclei tematici fondamentali intorno ai concetti chiave del pensiero sulla bellezza e le arti faranno da filo conduttore di una trattazione incrociata storica e comparativa. Saranno così esplorate ad ampio raggio le vie che hanno segnato la riflessione sulla bellezza. 

 

Obiettivi

In tal modo saranno perseguiti due obiettivi: 1) una migliore comprensione per analogie e differenze dei contenuti tematici e teorici; 2) lo sviluppo, sulla base di una consolidata tradizione scientifica di studi interculturali, di nuove abilità metodologiche, critiche e cognitive. Si intende così offrire ai giovani frequentanti dell’Accademia un ventaglio di stimoli e suggestioni sulle riflessioni che accompagnano da due millenni e mezzo la storia dell’arte occidentale, al fine di promuovere una più completa consapevolezza, sotto il profilo teorico, delle motivazioni creative inerenti al campo degli studi artistici. 

Metodi e strumenti di insegnamento:

Lezioni frontali sostenute da powerpoint con visione di immagini, didascalie esplicative, mappe concettuali, interazione dialogica. 

Nell’ambito del corso monografico saranno attivate modalità di partecipazione seminariale sul linguaggio delle immagini e l’educazione visiva nell’elaborazione grafica e artistica.

 

Testi di riferimento:

Paul Oskar Kristeller, Il sistema moderno delle arti, Alinea editrice, Firenze 2004 (ristampa).

Pierre Sauvanet, Elementi di estetica, Il Mulino, Bologna 2013 (ristampa).

Laura Ricca, Le vie della bellezza tra Occidente e Oriente. Percorsi di estetica comparata, Carocci, Roma 2020.

Alcuni agili testi di orientamento generale integrati da altri materiali di studio saranno forniti di volta in volta nel corso delle lezioni. Si consiglia la frequenza.

×