logo
Elenco materie

 

Programma: 

La storia dell’arte è un’avventura “singolare” scritta in forma plurale. L’obiettivo del corso è comprendere quali e quante siano le storie che si sono succedute dal V al IX secolo; ogni lezioni  si soffermerà su alcuni casi esemplari per favorire quello spirito critico-analitico che metterà in risalto i pregi ma anche i difetti dei singoli artisti. La disamina attraverso i secoli sarà inoltre condotta prendendo a modello sia i capolavori sia le opere minori, i Maestri antichi così come gli autori ignoti, nel tentativo di approfondire gli stili, i linguaggi e i temi che hanno caratterizzato ogni epoca.

 

Bibliografia obbligatoria per l’esame:

Ernst H. Gombrich, Storia dell’arte, Phaidon, Londra-Milano 2008

Victor I. Stoichita, L’invenzione del quadro, Il Saggiatore, Milano 1998

 

Bibliografia consigliata:

Erwin Panofsky, Il significato nelle arti visive, Einaudi, Torino 1962

Roberto Calasso, Il rosa Tiepolo, Adelphi, Milano 2006

Massimo Pulini, La coperta del tempo, Medusa, Milano 2008

Giorgio Vasari, Le vite, Rusconi, Roma 2002

Desmond Morris, Biologia dell’arte, Bompiani, Milano 1969

 

×