• aba_urbino 28 Gennaio 2023 | 𝗗𝗮𝗶 𝗳𝗼𝗿𝗺𝗮 𝗮𝗹 𝘁𝘂𝗼 𝗳𝘂𝘁𝘂𝗿𝗼 Domenica 5 e lunedì 6 febbraio visita l'Accademia di Belle Arti di ...
  • aba_urbino 27 Gennaio 2023 | @rizzutogallery_ with @get__repost__app 🇮🇹 Sarà inaugurata sabato 28 gennaio alle ore 11 nella ...
  • aba_urbino 27 Gennaio 2023 | 𝗦𝗮𝗯𝗮𝘁𝗼 𝟮𝟴 𝗴𝗲𝗻𝗻𝗮𝗶𝗼 𝗮𝗹𝗹𝗲 𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟭 𝗻𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗖𝗵𝗶𝗲𝘀𝗮 𝗱𝗶 𝗦. 𝗙𝗿𝗮𝗻𝗰𝗲𝘀𝗰𝗼 𝗮𝗱 𝗨𝗿𝗯𝗶𝗻𝗼 inaugurerà l’𝒐𝒑𝒆𝒓𝒂 𝒅𝒊 ...
  • aba_urbino 23 Gennaio 2023 | 𝐓𝐫𝐚 𝐚𝐫𝐭𝐞 𝐞 𝐬𝐩𝐢𝐫𝐢𝐭𝐮𝐚𝐥𝐢𝐭𝐚̀ 𝐚𝐥𝐥’𝐀𝐜𝐜𝐚𝐝𝐞𝐦𝐢𝐚 𝐝𝐢 𝐁𝐞𝐥𝐥𝐞 𝐀𝐫𝐭𝐢 Un incontro con il 𝐭𝐞𝐨𝐥𝐨𝐠𝐨 𝐏𝐚𝐨𝐥𝐨 𝐑𝐢𝐜𝐜𝐚 ...
  • aba_urbino 10 Gennaio 2023 | 📣Ultimi posti disponibili per Open call al workshop "𝐍𝐄𝐋𝐋𝐀 𝐃𝐄𝐁𝐎𝐋𝐄𝐙𝐙𝐀: 𝐝𝐚𝐥𝐥𝐞 𝐭𝐞𝐧𝐞𝐛𝐫𝐞 𝐚𝐥𝐥𝐚 𝐥𝐮𝐜𝐞" ...
  • aba_urbino 10 Gennaio 2023 | Primo incontro del corso gratuito e online COSA FARÒ DA GRANDE? 𝗢𝗽𝗽𝗼𝗿𝘁𝘂𝗻𝗶𝘁𝗮̀ 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗲 𝗰𝗼𝗺𝗽𝗲𝘁𝗲𝗻𝘇𝗲 ...
  • aba_urbino 09 Gennaio 2023 | Dentro a un paradiso dell’artificio sarà presentato con “gioia” e mostrato come “gioco” dagli ...
  • aba_urbino 23 Dicembre 2022 | 𝐴𝑙𝑡𝑟𝑜 Parliamo d’altro per non parlare di noi. Parliamo d’angeli per non parlare di ...
  • aba_urbino 22 Dicembre 2022 | Open call al workshop "𝐍𝐄𝐋𝐋𝐀 𝐃𝐄𝐁𝐎𝐋𝐄𝐙𝐙𝐀: 𝐝𝐚𝐥𝐥𝐞 𝐭𝐞𝐧𝐞𝐛𝐫𝐞 𝐚𝐥𝐥𝐚 𝐥𝐮𝐜𝐞" con l'artista 𝐅𝐫𝐚𝐧𝐜𝐞𝐬𝐜𝐨 𝐃𝐞 ...
  • aba_urbino 21 Dicembre 2022 | 𝕄𝔸ℙℙ𝔼𝕄𝕆ℕ𝔻𝕀 𝕔𝕒𝕣𝕥𝕠𝕘𝕣𝕒𝕗𝕚𝕒 𝕤𝕖𝕟𝕤𝕚𝕓𝕚𝕝𝕖 Lunedì 9 e martedì 10 gennaio, nella sede di @nta_urbino a ...
  • aba_urbino 20 Dicembre 2022 | 📷Scatti da "𝑳'𝒂𝒍𝒕𝒓𝒂 𝒇𝒂𝒄𝒄𝒊𝒂 𝒅𝒆𝒍𝒍𝒂 𝒑𝒊𝒕𝒕𝒖𝒓𝒂 𝒆 𝒅𝒆𝒍𝒍𝒂 𝒔𝒄𝒓𝒊𝒕𝒕𝒖𝒓𝒂" 𝗜𝗻𝗰𝗼𝗻𝘁𝗿𝗼 𝗰𝗼𝗻 𝗘𝗺𝗶𝗹𝗶𝗼 𝗜𝘀𝗴𝗿𝗼̀ Foto a ...
  • aba_urbino 16 Dicembre 2022 | @centroartivisivepescheria with @get__repost__app ✨Grazie a tutti gli artisti dell'Accademia di ...
  • aba_urbino 16 Dicembre 2022 | IO, PASOLINI 𝗽𝗲𝗿𝗰𝗵𝗲̀ 𝗿𝗲𝗮𝗹𝗶𝘇𝘇𝗮𝗿𝗲 𝘂𝗻’𝗼𝗽𝗲𝗿𝗮 𝗾𝘂𝗮𝗻𝗱𝗼 𝗲̀ 𝗰𝗼𝘀𝗶̀ 𝗯𝗲𝗹𝗹𝗼 𝘀𝗼𝗴𝗻𝗮𝗿𝗹𝗮 𝘀𝗼𝗹𝘁𝗮𝗻𝘁𝗼 Azione ...
  • aba_urbino 10 Dicembre 2022 | COSA FARÒ DA GRANDE? 𝗢𝗽𝗽𝗼𝗿𝘁𝘂𝗻𝗶𝘁𝗮̀ 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗲 𝗰𝗼𝗺𝗽𝗲𝘁𝗲𝗻𝘇𝗲 𝗮𝗿𝘁𝗶𝘀𝘁𝗶𝗰𝗵𝗲 𝗻𝗲𝗹 𝘁𝗲𝗿𝘇𝗼 𝘀𝗲𝘁𝘁𝗼𝗿𝗲 Un corso ...
  • aba_urbino 09 Dicembre 2022 | 𝚂𝚄𝚁𝙿𝚁𝙸𝚉𝙴 𝟺 - 𝚆𝙷𝙰𝚃 𝙸𝚂 𝙻𝙸𝙵𝙴? Le opere dall’Accademia di Belle Arti di Urbino incontrano "TURBINI ...
  • aba_urbino 09 Dicembre 2022 | 𝗗𝗶𝗮𝗹𝗼𝗴𝗵𝗶 𝘀𝘂𝗹𝗹𝗮 𝘀𝗰𝘂𝗹𝘁𝘂𝗿𝗮 Martedì 13 dicembre, alle ore 15.00 in Aula Magna Ora d'Aria, ...
  • aba_urbino 08 Dicembre 2022 | “𝗥𝗲𝘀𝘁𝗶𝘁𝘂𝘁𝗶𝗼 𝗔𝗻𝘁𝗶𝗾𝘂𝗶𝘁𝗮𝘁𝗶𝘀: 𝗔𝗹𝗱𝗼 𝗥𝗼𝘀𝘀𝗶, 𝗶𝗹 𝗚𝗿𝗮𝗻 𝗧𝗲𝗮𝘁𝗿𝗼 𝗱𝗲𝗹𝗹’𝗔𝗿𝗰𝗵𝗶𝘁𝗲𝘁𝘁𝘂𝗿𝗮” Appuntamento giovedì ...
  • aba_urbino 07 Dicembre 2022 | "𝑳'𝒂𝒍𝒕𝒓𝒂 𝒇𝒂𝒄𝒄𝒊𝒂 𝒅𝒆𝒍𝒍𝒂 𝒑𝒊𝒕𝒕𝒖𝒓𝒂 𝒆 𝒅𝒆𝒍𝒍𝒂 𝒔𝒄𝒓𝒊𝒕𝒕𝒖𝒓𝒂" 𝗜𝗻𝗰𝗼𝗻𝘁𝗿𝗼 𝗰𝗼𝗻 𝗘𝗺𝗶𝗹𝗶𝗼 𝗜𝘀𝗴𝗿𝗼̀ Mercoledì 14 ...
  • aba_urbino 05 Dicembre 2022 | Ultima settimana per visitare 𝚂𝚄𝚁𝙿𝚁𝙸𝚉𝙴 𝟺 - 𝚆𝙷𝙰𝚃 𝙸𝚂 𝙻𝙸𝙵𝙴? Opere dall’Accademia di Belle Arti di ...
  • aba_urbino 02 Dicembre 2022 | 📢Pubblicato il bando per l'assegnazione di incarichi di collaborazione degli studenti per ...
  • aba_urbino 26 Novembre 2022 | 𝚂𝚄𝚁𝙿𝚁𝙸𝚉𝙴 𝟺 - 𝚆𝙷𝙰𝚃 𝙸𝚂 𝙻𝙸𝙵𝙴? Scopri le opere in mostra all'𝐞𝐱 𝐋𝐚𝐧𝐢𝐟𝐢𝐜𝐢𝐨 𝐂𝐚𝐫𝐨𝐭𝐭𝐢 a ...
  • aba_urbino 25 Novembre 2022 | 📣Venerdì, sabato e domenica, dalle 16.00 alle 19.00, visita la mostra 𝚂𝚄𝚁𝙿𝚁𝙸𝚉𝙴 𝟺 - 𝚆𝙷𝙰𝚃 𝙸𝚂 ...
  • aba_urbino 24 Novembre 2022 | 𝚂𝚄𝚁𝙿𝚁𝙸𝚉𝙴 𝟺 - 𝚆𝙷𝙰𝚃 𝙸𝚂 𝙻𝙸𝙵𝙴? 𝗗𝗮𝗻𝗶𝗲𝗹𝗲 𝗖𝗮𝗴𝗴𝗶𝗮𝗻𝗼 𝑳𝒂𝒄𝒓𝒊𝒎𝒆 𝒔𝒆𝒏𝒛𝒂 𝒄𝒐𝒓𝒑𝒐 - 𝒍𝒂 𝒓𝒐𝒖𝒕𝒊𝒏𝒆 2022, olio su ...
  • aba_urbino 23 Novembre 2022 | 𝚂𝚄𝚁𝙿𝚁𝙸𝚉𝙴 𝟺 - 𝚆𝙷𝙰𝚃 𝙸𝚂 𝙻𝙸𝙵𝙴? 𝗦𝗮𝗿𝗮 𝗖𝗮𝗿𝗹𝗶 𝑨𝒆𝒕𝒆𝒓𝒏𝒊𝒕𝒂𝒔 2021/22, frammenti di fotografie su carta, 27 ...
  • aba_urbino 23 Novembre 2022 | 📢Si comunica che lunedì 28 novembre 2022 alle ore 10.30 si svolgerà in Aula Magna (sede ...

Ultimi posti disponibili per Open call al workshop "NELLA DEBOLEZZA: dalle tenebre alla luce" con l'artista Francesco De Grandi


Dal pomeriggio di lunedì 23 fino a venerdì 27 gennaio 2023 si terrà nell'aula della Scuola di Decorazione il workshop "NELLA DEBOLEZZA: dalle tenebre alla luce" con l'artista Francesco De Grandi (Palermo, 1968) e che avrà come tema di discussione lo strano posto della spiritualità e religiosità nell' arte contemporanea. L'evento è stato possibile grazie ad una collaborazione con l'Ordine dei Frati Minori Conventuali, il Comune e l'Accademia di Belle Arti di Urbino.


Durante il workshop nella mattinata di giovedì 26 alle ore 10 in Aula Magna si terrà un incontro aperto a tutti gli studenti e docenti dell'Accademia con l'artista, Padre Francesco Acquabona, responsabile dei beni artistici francescani per il centro Italia e ideatore del progetto e Paolo Ricca, filosofo, teologo e pastore valdese che si confronteranno intorno al rapporto che intercorre tra arte, religione e spiritualità.

Il workshop si concluderà sabato 28 con l'inaugurazione di un'opera realizzata appositamente da De Grandi per la Chiesa di San Francesco ad Urbino (in via Raffaello) che vedrà dialogare il suo lavoro con le opere pittoriche custodite nella chiesa come, tra gli altri, Federico Barocci.


Il laboratorio è rivolto a tutti gli studenti del Triennio e del Biennio dell'Accademia e sarà per un numero ristretto di partecipanti (max. 25/30 studenti).

 

Di comune accordo con la Direzione dell'Accademia la partecipazione a questo seminario prevede un giustificato esonero dalla presenza alle lezioni che si svolgeranno durante la settimana di attività del workshop ed il riconoscimento di 2 crediti formativi.

 


Per partecipare alla selezione si può scrivere una mail di motivazione allegando una o più immagini del proprio lavoro a gabriele.arruzzo@accademiadiurbino.it

 

 

Nella foto: Francesco De Grandi, Inizianti, 2021. Olio su tela cm. 230x340 - RizzutoGallery

Francesco De Grandi è nato a Palermo nel 1968 e dopo gli studi presso l'Accademia di Belle Arti della sua città, nel 1994 si trasferisce a Milano, dove vi resterà fino al 2008. Dal 2009 al 2012 lavora a Shanghai, poi decide di tornare a Palermo dove trova un luogo più adatto per continuare la sua ricerca. Dal 2017 è docente di Pittura e dal 2020 di Anatomia Artistica all’Accademia di Belle Arti di Palermo.

 

Interessato alla matrice ontologica della Pittura come percorso di conoscenza, trova nei motivi archetipici della storia una via per l'elevazione spirituale in una forma del dipingere quasi meditativa. Fra studio della natura e sentimento del sacro, dopo anni trascorsi a restituire la sontuosità del paesaggio, nella produzione più recente De Grandi si pone oltre il perimetro del “genere” e fa della natura il luogo di Dio. La pittura di De Grandi giunge a una maturità subito leggibile nella qualità del colore, del segno, della rivisitazione iconografica. Una pittura che fa i conti con la tradizione, mentre una vibrazione contemporanea la attraversa, col gusto sottile della mescolanza, del ribaltamento e dell’ambiguo.

 

Tra le mostre personali recenti: 2020 Vago Fiore, Ex Chiesa degli Almadiani, Viterbo; 2019 Aurea Hora, Fondazione Sicilia Pinacoteca di Villa Zito, Palermo; 2018 Come creatura, RizzutoGallery, Manifesta 12 Collateral Event, Palermo; 2016 Fragmente des Unbekennten, Gartenpavillon Malkasten, Dusseldorf; 2013 Archetipi della pittura inquieta, Convento del Carmine, Marsala, Wood #3 Hortus Simplicium, Wall Painting, Fondazione Gervasuti Venezia City Centre /A project for the 55th Venice Biennale; 2010 RU MI, Aike-Dellarco Gallery, Shanghai (Cina)


Tra le collettive: 2020 EX MACHINA, Ex Convento del Carmine e Palazzo Bonelli Patanè, Scicli, Maledetti Disegni, Fondazione Merz, Festival delle Letterature Migranti, sez. Arti Visive, Palermo, 2019, Foresta Urbana, Museo Riso Palermo; 2018 La Scuola di Palermo, Museo Riso Palermo, Walking on the Planet, Casa Masaccio, Casa Giovanni Mannozzi, Palazzo Panciatichi, San Giovanni Valdarno, 2009, 154° Biennale di Venezia, Padiglione Italia, Corderie dell’Arsenale, Venezia, 2008 Milano gallerie, Triennale di Milano; 2007 XV Quadriennale d'Arte di Roma.

 

Per un approfondimento su Francesco De Grandi guarda l'incontro sul canale YouTube dell'Accademia

 

 

Vedi anche
×