logo
Elenco materie

CULTURE DEL DISSENSO IN OCCIDENTE NEGLI ANNI ’60 E ’70

(dalla Beat Generation al punk)

ogni mercoledì e giovedì ore 16.00-18.00 in Aula Magna (dal 13 ottobre 2021 al 10 febbraio 2022)

 

Film (visti, quando possibile, in edizione integrale, originale con sottotitoli in italiano):

 

13 ottobre: Hand Painted Films + Window Water Baby Moving di Stan Brakhage (1959) + Pull My Daisy di Robert Frank (1959)

14 ottobre: I 400 colpi di Francois Truffaut (1959)

20 ottobre: Sabato sera, domenica mattina di Karel Reisz (1960)

21 ottobre: Ombre di John Cassavetes (1960)

27 ottobre: Gioventù, amore e rabbia di Tony Richardson (1962)

28 ottobre: La parmigiana di Antonio Pietrangeli (1963)

3 novembre: Skorpio Rising di Kenneth Anger (1963) + Walden di Jonas Mekas (1964)

4 novembre: La donna scimmia di Marco Ferreri (1964)

10 novembre: Simon nel deserto di Luis Bunuel (1964) + Pink Floyd – London 1966-’67 + Velvet Underground and Nico di Andy Warhol (1967)

11 novembre: I pugni in tasca di Marco Bellocchio (1965)

17 novembre: Monterey Pop di D. A. Pennebaker (1967) + cinegiornali liberi n. 3 e 4 di Silvano Agosti (1968)

18 novembre: If… di Lindsay Anderson (1968)

24 novembre: Sessantotto di Ferdinando Vincentini Orgnani

25 novembre: Hollywood Party di Blake Edwards (1968)

1 dicembre: Easy Rider di Dennis Hopper (1969)

2 dicembre: Hi Mom! di Brian De Palma (1970)

9 dicembre: Punto zero di Richard Sarafian (1971)

15 dicembre: Family Life di Ken Loach (1971)  

16 dicembre: The Weather Underground di Sam Green e Bill Siegel

22 dicembre: Jesus Christ Superstar di Norman Jewison (1973)

12 gennaio: Il demone sotto la pelle di David Cronenberg (1975)

13 gennaio: Rocky Horror Picture Show di Jim Sharman (1975)

19 gennaio: Dancing Barefoot di Ivan Kral + The Blank Generation di Amos Poe (1976)

20 gennaio: Nudi verso la follia di Angelo Rastelli + Paz ’77 di Stefano Mordini

26 gennaio: Il festival del proletariato giovanile al Parco Lambro di Alberto Grifi + Paperina si rivede di Alberto Grifi + Convegno Bologna 1977 dei cineamatori militanti + Lia di Alberto Grifi (1977)

27 gennaio: Eraserhead di David Lynch (1977)

2 febbraio: Brian di Nazareth di Terry Jones (1979)

3 febbraio: Mario Schifano tutto di Luca Ronchi

9 febbraio: La grande truffa del rock’n’roll di Julian Temple (1980)

10 febbraio: 1997 Fuga da New York di John Carpenter (1981)

 

* il programma potrebbe subire qualche variazione o aggiornamento

 

Bibliografia:

– Theodore Roszak, LA NASCITA DI UNA CONTROCULTURA, Feltrinelli, 1971

– David Cooper, CHI SONO I DISSIDENTI?, Stampa Alternativa, 1978

– Pablo Echaurren, Claudia Salaris, CONTROCULTURA IN ITALIA 1967-1977, Bollati Boringhieri, 1999

– Franco La Polla, IL NUOVO CINEMA AMERICANO, Marsilio, 1978

– recensioni e schede informative distribuite a lezione

 

×