logo
Elenco materie

Descrizione e obiettivi del corso

L’obiettivo principale del corso è fornire agli studenti un corredo di principi, fondamenti e metodi relativi all’uso dei linguaggi multimediali, con lo scopo di creare prodotti e servizi sia digitali che fisici che non siano soltanto funzionali e utili, ma anche desiderabili e piacevoli. Il corso prevede l’utilizzo di un ambiente e linguaggio di programmazione pensato appositamente per grafici e designer: Processing.

Alla fine del corso gli studenti saranno in grado di affrontare un progetto a partire dal rapporto con il committente, impostando il lavoro seguendo i giusti passaggi, utilizzando un linguaggio di programmazione che consentirà loro di riunire nello stesso progetto media differenti. Durante la prima lezione del corso verrà fornito agli studenti il programma dettagliato.

 

Bibliografia consigliata

Durante il corso verranno proposti articoli e saggi di ricerca, con lo scopo di approfondire i temi trattati durante le lezioni. Si consigliano inoltre i seguenti testi:

— Ben Fry, Casey Reas, Processing: A Programming Handbook for Visual Designers and Artists, MIT Pr, 2007

— Ira Greenberg, Processing: Creative Coding & Computational Art, FRIENDS OF ED ACADEMIC, 2006

— Daniel Shiffman, Learning Processing: A Beginner’s Guide to Programming Images, Animation, and Interaction, Morgan Kaufmann, 2015

 

×