logo

Programma

  • Introduzione ai principi dell’etica della comunicazione.
  • Arte e pubblicità: dai manifesti pubblicitari di fine Ottocento al Marketing 2.0;
  • La Società dello Spettacolo: dalla televisione alla YouTube generation;
  • Il corpo come agente della comunicazione in una prospettiva antropologica e artistica;
  • La comunicazione commerciale: forme e linguaggi della reclame, l’oggetto del desiderio, la regressione verso l’infanzia.
  • Arte e digitale: l’agire comunicativo dai Mass Media ai New Media.
  • La forza delle immagini e l’etica della comunicazione: dentro la società pornografica.
  • I documenti dell’etica della comunicazione: il diritto d’autore, il codice etico, la deontologia professionale.
  • I problemi dell’Etica della comunicazione (1) in una prospettiva storica: l’amplificazione mediatica e la sensibilizzazione indotta.
  • I problemi dell’Etica della comunicazione (2) nella società contemporanea (Social Network, Fake news, Haters, violenza digitale, cyberbullismo).

 

Bibliografia

  • – O. Apel, Etica della comunicazione, Jaca Book, Milano, 1992.
  • Fabris, Etica della comunicazione, Carocci, Roma, 2006.
  • Debord, La società dello spettacolo, Baldini & Castoldi, Milano, 2001.
  • Perniola, Contro la comunicazione, Einaudi, Torino, 2004.
  • Baudrillard, Il delitto perfetto, Raffaello Cortina editore, Milano, 1996.

 

Durante il corso saranno inviate dispense di approfondimento, bibliografie, filmografie e sitografie relative ai temi e agli argomenti affrontati durante le lezioni.

 

 

×