logo
Elenco materie

Esercitazioni di laboratorio: manipolazioni di argille per la realizzazione di oggetti d’uso per apprendere e sperimentare le tecniche di foggiatura: foggiatura alla lastra, per stampatura, per trafilatura, a mano libera, a lucignolo e per colaggio, con diversi impasti argillosi e applicazione del rivestimento vetroso con diverse tecniche.

Il programma didattico verte anche sulla realizzazione di manufatti smaltati e ingobbiati con terre colorate ad effetto Crawling (spaccatura dello smalto) che è una tipologia di rivestimento ceramico, in bianco e nero e colorato, caratterizzato da ritiri che aprono la superficie dello smalto e lo frammentano in aree quasi cretose. La realizzazione di questa tecnica può essere eseguita mediante cottura raku (forno a gas) o in forno elettrico. L’argilla consigliata per la foggiatura dell’oggetto per la tecnica raku è un gres sciamottato bianco.

Approfondimento: Visita al Palazzo Ducale di Urbino, Museo della ceramica Faenza.

 

Bibliografia

– Ceramica Raku, Nino Caruso, Hoepli, Milano.

– Ceramica Artistica, M.Dolors Ros I Frigola, Il Castello.

– Manuale di Scultura, Philippe Clerin, Ulisse.

×