logo

Disegna e progetta animazioni per il cinema, pubblicità e sigle televisive. Ha collaborato con società di animazione inglesi e italiane, sperimentando diverse tecniche, dal disegno a mano libera al 3d. È docente all’Accademia di Belle Arti di Urbino e Bergamo. Ha creato le sequenze iniziali di molti film diretti da Silvio Soldini, del lungometraggio “L’intervallo” di Leonardo di Costanzo, “Il Giorno in più” con Fabio Volo, animazioni all’interno del documentario di Alina Marazzi “Vogliamo anche le rose” e ha disegnato il video per WE – Women for Expo. Il suo cortometraggio “the Audioguide” prodotto da Sky ha vinto il Grand Prize al Festival Castelli Animati di Genzano ’07 ed è stato finalista a “Letture in corto” del Milano Film Festival e Corriere della Sera. “Fuorifuoco” ha ricevuto la Menzione special della giuria al Festival del Cinema di Capalbio7, pubblicato in DVD su “Stash” e “The Passenger, Album Limited Edition”. “Sottosopra” ha vinto come Best of Moving Images from Milan – XI Biennale dei Giovani Artisti dell’Europa e Mediterraneo e Best Microbudget 2003 IFCT New York.

SKY ARTE le ha dedicato una puntata nel programma Animania: “Cristina Diana Seresini – L’animatrice che cinema e tv si contendono” Invideo 2015 ha dedicato una mostra personale dal titolo “L’animazione espansa di Cristina Diana Seresini tra videoarte e progettazione commerciale” Personale dedicata a “Il mouse e la matita” – focus e pubblicazione sull’animazione italiana contemporanea – 50a Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro.

×