demetrio e polibio spacer

In giro per sartorie

10 maggio 2010 | Scuola di Scenografia

in giro per le sartorie

 

Dai numerosi incontri con il regista Davide Livermore, è scaturita la necessità di trovare costumi di repertorio, basati sulle ricerche di immagini riguardanti la famiglia Mombelli e la borghesia di inizio ottocento.
Per questo motivo gli studenti del gruppo costumi sono andati in alcune sartorie: Low-Costume di Roma e Arrigo di Milano.
La prima tappa, martedì 4 maggio, è stata alla Low-Costume dove gli studenti, assistiti dal personale della sartoria, hanno potuto individuare e fotografare soprattutto costumi maschili: inquartate, frack, gilet, camicie con jabot, cravatte, pantaloni lunghi e al ginocchio.
Nel pomeriggio approfittando della permanenza a Roma hanno visitato la buffetteria di Massimo Pieroni, dove hanno avuto la possibilità di osservare gli artigiani all’opera, impegnati nella produzione di cappelli e altri accessori.
Il giorno seguente, mercoledì 5 maggio, gli studenti si sono recati a Milano nella sartoria Arrigo.
E’ stato fondamentale l’aiuto del magazziniere, che ha saputo guidare i ragazzi nei centinaia di stands distribuiti sui tre piani del magazzino.
Al rientro il gruppo costumi ha mostrato il materiale alla professoressa Paola Mariani, potendo constatare che la ricerca è stata produttiva soprattutto per quanto riguarda il coro, che costituiva l’ostacolo maggiore.

Lascia un Commento