logo

L’offerta didattica della Scuola di Decorazione si compone di un corso triennale (diploma accademico di I livello) e un corso biennale (diploma accademico di II livello).

Il conseguimento del Diploma accademico di I e II livello della Scuola di Decorazione ha diversi obiettivi da perseguire. Innanzitutto quello di fornire una competenza culturale e artistica d’eccellenza a coloro che saranno i professionisti di domani, individui che abbiano una competenza culturale ed artistica data da un’educazione allo sguardo basata non solo sul cosa vedere ma soprattutto sul come vedere. In secondo luogo offrire la più ampia competenza e metodologia progettuale della pratica artistica sia per l’uso di strumenti tradizionali sia per quanto riguarda le nuove tecnologie offrendo allo studente la possibilità di non essere più un consumatore ma un produttore di pensiero.
Tutte le attività formative sono orientate quindi all’acquisizione di conoscenze comuni e al riconoscimento delle vocazioni degli studenti; in particolare sono curate le inclinazioni individuali già definite, anche da precedenti percorsi artistici, in modo da arricchirle con nuovi metodi e conoscenze.
Il Corso di I livello sviluppa, attraverso esperienze di tipo laboratoriale, la conoscenza dei materiali e delle tecniche in funzione delle loro qualità espressive e del loro utilizzo funzionale, anche in rapporto interdisciplinare con altri linguaggi artistici. 
Per quanto riguarda, invece, il conseguimento del Diploma accademico di II livello della Scuola di Decorazione l’obiettivo principale del Corso è quello di perfezionare lo studente attraverso cicli di lezione teorico-critiche finalizzate alle procedure di produzione dell’opera e alle pratiche espositive e di allestimento dell’opera stessa avvalendosi di artisti e professionisti di rilievo internazionale attraverso workshop e seminari. 

Scuola di Decorazione

coordinatore

Prof. Gabriele Arruzzo

 

 

 

×