accademia di belle arti di urbino arte scuola università accademia corsi formazione alta

Archivi per la categoria ‘Visiting – Workshop’

“La musica degli anni 70 in Italia”
Conversazione con Sante Maurizi

venerdì, 7 aprile 2017

Il 18 aprile 1978, a un mese dalla strage di via Fani e dal sequestro di Aldo Moro, le forze dell’ordine scoprirono a Roma un appartamento in via Gradoli usato come base dalle Brigate Rosse. Le circostanze della scoperta e le vicende a essa collegate (la parola “Gradoli” evocata in una indimenticabile seduta spiritica che un paio di settimane prima aveva riunito attorno a un tavolo alcuni buontemponi, fra i quali Romano Prodi) alimentano da quarant’anni faldoni giudiziari, turbolente commissioni d’inchiesta parlamentari e passioni complottiste.

Nel covo vennero ritrovate 18 audiocassette (ne sono conservate 17, giusto per aggiungere un mistero): sette vuote, una registrata in lingua inglese e nove musicali. Sono gli unici reperti che testimoniano quale  musica ascoltassero i terroristi delle BR.

Utilizzando quelle playlist e attraverso i decenni che trasformarono il gusto musicale (da “Grazie dei fiori” di Nilla Pizzi a “Ultimo mohicano – sanpietrino in mano” di Gianfranco Manfredi) l’incontro con Sante Maurizi ripercorre gli anni ’70 attraverso una delle lenti più potenti per comprendere l’evoluzione della società italiana.

Mercoledì 12 aprile 2017 ore 14.30
Aulateatro scuola di scenografia
Via Timoteo Viti 1

Festival internazionale cortometraggio
Segni della Notte

sabato, 1 aprile 2017

Comunicato stampa

Incontro con Dario Bonetta

lunedì, 27 marzo 2017

Lunedì 3 aprile – ore 10 presso l’aula di Decorazione si terrà l’incontro con il gallerista Dario Bonetta.

Dario Bonetta è nato a Brescia nel 1977.

La sua esperienza nel mercato dell’arte contemporanea è iniziata subito dopo gli studi che l’hanno avvicinato alla storia ed alla critica d’arte. Il suo interesse per la ricerca artistica si è sempre manifestato attraverso una curiosità che l’ha portato a visitare e fare esperienza diretta dei manufatti provenienti dalla storia dell’Arte. “L’arte mi ha sempre affascinato” dichiara “e l’esperienza nei luoghi in cui l’arte si è espressa mi ha fatto incontrare un’arte viva, vissuta e percepita dalle comunità come essenziale. Anche l’arte contemporanea deve essere tale”.

Nel 2011 fonda, sempre a Brescia, la galleria A+B Contemporary Art con la necessità di proseguire il proprio percorso di studio oltre alla naturale propensione di lavorare in modo diretto con gli artisti. La galleria si focalizza fin dai suoi esordi su alcuni aspetti artistici di ricerca rigorosa ed eclettica nello stesso tempo. In questi 5 anni di attività la maggior parte delle mostre organizzate in galleria sono mostre personali legate a progetti specifici prodotti appositamente per lo spazio espositivo segnando un percorso comune tra gallerista e artista.

Agli studenti che parteciperanno alla conferenza sarà riconosciuto n. 1 credito formativo accademico.

Incontro con Emanuele De Donno e Franco Troiani

martedì, 7 febbraio 2017

Comunicato stampa

Incontro con il giornalista Marco Enrico Giacomelli
———–> 7 febbraio ore 15

martedì, 24 gennaio 2017

Marco Enrico Giacomelli è giornalista e dottore di ricerca in Estetica, ha studiato filosofia alle Università di Torino, Paris8 e Bologna.

Ha collaborato all’”Abécédaire de Michel Foucault” (Mons-Paris 2004) e all’”Abécédaire de Jacques Derrida” (Mons-Paris 2007).

Tra le sue pubblicazioni: “Ascendances et filiations foucaldiennes en Italie: l’operaïsme en perspective” (Paris 2004; trad. sp., Buenos Aires 2006; trad. it., Roma 2010), “Another Italian Anomaly? On Embedded Critics” (Trieste 2005), “La Nuovelle École Romaine” (Paris 2006), “Un filosofo tra patafisica e surrealismo. René Daumal dal Grand Jeu all’induismo” (Roma 2011), “Di tutto un pop. Un percorso fra arte e scrittura nell’opera di Mike Kelley” (Milano 2014), “Un regard sur l’art contemporain italien du XXIe siècle” (Paris 2016, con Arianna Testino).

In qualità di traduttore, ha pubblicato testi di Deleuze, Revel, Augé e Bourriaud.

Nel 2014 ha curato la mostra (al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano) e il libro (edito da Marsilio) “Achille Compagnoni. Oltre il K2″.

Ha tenuto seminari e lezioni in numerose istituzioni e università, fra le quali la Cattolica, lo IULM, l’Università Milano-Bicocca e l’Accademia di Brera di Milano, l’Alma Mater di Bologna, la LUISS di Roma, lo IUAV di Venezia, l’Accademia Albertina di Torino.

Redige (insieme a Massimiliano Tonelli) la sezione dedicata all’arte contemporanea del rapporto annuale “Io sono cultura” della Fondazione Symbola.

Insegna alla NABA di Milano.

È vicedirettore editoriale di Artribune e direttore responsabile di Artribune Magazine.

L’incontro si terrà martedì 7 febbraio alle 15.00 presso l’aula di decorazione – sede centrale.

Agli studenti che parteciperanno sarà attribuito n. 1 cfa.

Andirivieni
Incontri con l’autore – Giulia Napoleone

lunedì, 23 maggio 2016

Conferenza sulla valorizzazione e conservazione della scultura contemporanea

venerdì, 15 aprile 2016

La conferenza è aperta a tutti.
Agli studenti dell’Accademia che parteciperanno sarà assegnato 1 cfa.

Cacciatrici di paesaggi – Lectio magistralis di Rosetta Borchia & Olivia Nesci

giovedì, 14 aprile 2016

Comunicato stampa

La conferenza è aperta a tutti. Agli studenti che parteciperanno saranno assegnati 2 cfa. Gli studenti universitari potranno richiedere l’attestato di partecipazione alla conferenza l’attestato di partecipazione alla conferenza.

Incontro con Luca Scarzella
Il video in scena – 11/12 aprile

sabato, 19 marzo 2016

* WILSON SANTINELLI * fotografo per passione – Interview + work experience Lunedì 21 marzo 2016 – Ore 10.00

martedì, 15 marzo 2016

accademia di belle arti di urbino

Privacy Policy